Firenze, 25/7/2013 – Si è tenuto oggi l'incontro in Provincia relativo alla vertenza Bertocci e al rinnovo della Cassa Integrazione Straordinaria.

 

Per la FIOM CGIL di Firenze ha partecipato Daniele Collini, della Segreteria provinciale, che ha così commentato: "E' importante essere riusciti a rinnovare gli ammortizzatori sociali per il prossimo anno, così da dare un po' di fiato anche ai lavoratori della Bertocci. L'accordo ha anche una sua originalità: dovrebbe essere la prima volta in cui si rinnova gli ammortizzatori sociali oltre i 36 mesi in presenza di una procedura concorsuale come un concordato. Ma non possiamo permetterci di perdere ulteriore tempo: dobbiamo sfruttare questo anno per cercare un acquirente disposto ad investire in una realtà e in un territorio importanti, nel cuore della Provincia fiorentina. Aspettiamo con ansia di sapere i risultati dell'incontro che si terrà a fine mese tra il Presidente della Provincia Andrea Barducci ed il Presidente di Confindustria Simone Bettini, chiamati a discutere le vertenze più rilevanti sul territorio, tra cui la Bertocci". 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico