Montelupo, 06.09.2013 - E' arrivata oggi alla Fiom Cgil, la richiesta d'incontro per avviare la procedura di trasferimento d'azienda all'autocarrozzeria Autoservice Sas di Montelupo F.no.

L'azienda, in attività dal 2002, a causa di difficoltà economiche e finanziarie, era stata messa in liquidazione il 2 agosto scorso ed il 19 firmato l'accordo di cassa integrazione straordinaria per tutti i 17 dipendenti. La manifestazione di interesse è arrivata da parte della A.S. Service Srl di Capraia e Limite, azienda operante nello stesso settore che si propone di continuare l'attività reintegrando entro 12 mesi dall'avvio, l'intero corpo dei dipendenti di Autoservice.

"Come organizzazione sindacale non possiamo che valutare positivamente questa richiesta" afferma Stefano Angelini della Segreteria della Fiom Cgil di Firenze "riteniamo questa un'opportunità importante, volta a tutelare tutti i 17 posti di lavoro. Nei prossimi giorni incontreremo i lavoratori e le parti per portare avanti il confronto".

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 



iMec giornale metalmeccanico