CGIL CISL UIL, per contrastare il disagio sociale e favorire il diritto allo studio, hanno promosso l'istituzione di un buono libri. I dipendenti di aziende artigiane regolarmente iscritte all’Ente Bilaterale possono richiedere un contributo per l’acquisto di testi scolastici di scuola media inferiore o superiore per l’anno scolastico 2013/2014.

Libri scolastici

Il contributo EBRET arriva fino ad un massimo di 180 euro ed ogni dipendente può presentare domanda per un solo componente del proprio nucleo familiare. 

Per maggiori informazioni, puoi scaricare il volantino ideato dalla CGIL fiorentina, oppure puoi visitare la pagina dedicata sul sito dell'EBRET.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico