Firenze, 16/10/2013 - Dal 1 Febbraio 2013 è attivo, per le aziende artigiane, il fondo SAN.ARTI.

 

Visitando questa pagina, potrete trovare tutte le informazioni necessarie, inclusa una miniguida ai servizi coperti dal fondo. I lavoratori potranno informarsi presso la direzione aziendale per sapere se le stesse hanno scelto o meno di aderire. Il costo dell'adesione è a carico dell'azienda ed è 10,42€ per ogni lavoratore. 

I lavoratori delle aziende artigiane hanno anche diritto ad ulteriori prestazioni attraverso l'EBRET, l'ente bilaterale della Regione Toscana che si occupa delle aziende artigiane. Di uno di questi servizi vi abbiamo già dato notizia (il contributo per l'acquisto dei libri scolastici). Anche in questo caso, il lavoratore può informarsi presso l'azienda per sapere se iscritta (il costo per l'iscrizione è sempre di 10,42€).

Nel caso in cui l'azienda non fosse iscritta all'Ente o non aderisse al fondo SAN.ARTI., è sempre tenuta a versare 25,00€ lordi al lavoratore.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico