Le Sieci (Pontassieve) 03.12.2013 - Dopo l'incontro di venerdì scorso in Confapi tra l'azienda la RSU e le organizzazioni sindacali in cui è stata raggiunta un'ipotesi di accordo, si è svolta ieri l'assemblea dei lavoratori della Nord Light durante la quale i lavoratori hanno votato tale proposta all'unanimità.

 "Abbiamo illustrato ai 21 lavoratori l'accordo trovato, che prevede già dai prossimi giorni l'apertura di una procedura di mobilità per tutti i dipendenti, oltre ad un incentivo all'esodo. I lavoratori hanno apprezzato l'operato del sindacato e votato all'unanimità la soluzione proposta, dato che l'azienda si è  da subito rifiutata di concedere la cassa integrazione" è il commento di Paolo Mugnai della Fiom Cgil di Firenze che però aggiunge:"Resta ora il rammarico nel vedere un'importante e prestigiosa attività che lascia la Valdisieve".

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 



iMec giornale metalmeccanico