Firenze, 16/12/2013 – E' stato firmato oggi l'accordo di Cassa Integrazione Straordinaria per la Satrel Spa di Calenzano, azienda leader nella realizzazione di impianti elettrici. L'azienda aveva dichiarato una iniziale procedura di mobilità così evitata.

 

Ha commentato Daniele Collini (FIOM CGIL Firenze): “Con l'accordo abbiamo evitato una serie di licenziamenti. Adesso abbiamo fissato con l'azienda una serie di incontri di monitoraggio, di cui il primo si terrà a fine gennaio, con l'obiettivo di tenere d'occhio la situazione occupazionale e lavorativa dell'azienda”.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico