Firenze, 11/06/2014 – Oggi la direzione aziendale di Esaote ha presentato alle RSU l'apertura per la procedura di Cassa Integrazione Straordinaria. I lavoratori hanno dichiarato immediatamente un'ora di sciopero.

Sciopero ESAOTE 11 giugno

Daniele Calosi, Segretario generale della FIOM CGIL fiorentina, ha così commentato: “La scelta messa oggi in atto dalla Direzione aziendale di presentare la procedura di Cassa Integrazione prima di aver discusso le proposte che abbiamo messo in campo per il piano industriale è una provocazione ed un ulteriore atto ostile verso i lavoratori, verso i loro rappresentanti eletti e verso le organizzazioni sindacali. L'azienda sembra più interessata a parlare degli esuberi che di come rilanciare l'attività”. Daniele Collini, della FIOM CGIL di Firenze, ribadisce: “avevamo chiesto alla direzione un confronto, che sarebbe stato costruttivo per tutti, prima di intraprendere qualsiasi tipo di azione. Siamo rammaricati dall'atteggiamento dell'azienda”.

Venerdì i lavoratori proseguiranno lo stato di agitazione volantinando in Piazza della Repubblica dalle ore 9.00 alle ore 14.00

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico