In vista delle prossime festività, ci tengo a ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicini in questo duro 2015, a partire dalla Fiom Cgil di Firenze che mi ha sostenuto giorno dopo giorno, non solo sindacalmente ma anche moralmente.

 

E' stato un anno di impegno che ha visto me ed i miei colleghi della Mape-Tecnol affrontare tante difficoltà, dall’acquisizione di Gilardoni dal fallimento al ripristino degli impianti, ma sempre tutti determinati a trovare il modo di far ripartire l'attività.

Con emozione, nei prossimi giorni, sarò tra quei lavoratori che indosseranno di nuovo gli abiti da lavoro per tornare a Galliano, alla nuova Gilardoni by Tecnol.

Spero, e cercherò di fare il possibile, affinché presto altri ci raggiungano, perché il Lavoro prima che un diritto è Dignità per le persone.

 

 

Auguri e serenità,

Silvana

 

 

 

*Nella foto Silvana lo scorso 1 maggio mentre ritira il premio "Cavalli del Lavoro" della CGIL Toscana 2015

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 



iMec giornale metalmeccanico