Firenze, 10.03.2016 - Si è tenuto oggi presso la sede della Città Metropolitana di Firenze l'incontro per la Navico di Montespertoli.

Al termine Iuri Campofiloni della Fiom Cgil di Firenze ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“L'azienda si è presentata al tavolo sprovvista di piano industriale. Usciamo pertanto dall'incontro con qualche perplessità non sulla sostanza, che auspichiamo poter vagliare in occasione del prossimo previsto per il 31 marzo, ma sulla forma dato che quello di oggi è stato di fatto un passaggio andato a vuoto.”

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico