Firenze, 30.08.2016 - Sono ancora molto distanti le posizioni della dirigenza Twin Disc, l'azienda che produce impianti nautici a Capraia e Limite, rispetto a quelle della Fiom Cgil.

Durante il tavolo procedurale svoltosi oggi presso gli uffici della Direzione Lavoro della Città Metropolitana di Firenze, le parti non sono quindi arrivate ad alcun accordo.

“L'azienda – spiega Iuri Campofiloni della Fiom Cgil di Firenze - ha presentato una proposta economica che valuteremo in assemblea con i lavoratori lunedì 5 settembre” il tavolo si aggiornerà invece nel pomeriggio della stessa giornata.

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 



iMec giornale metalmeccanico