Firenze, 10.11.2017 - Questa settimana i lavoratori dello stabilimento Laika di San Casciano sono andati al voto per il rinnovo dei rappresentanti sindacali.

Come già avvenuto nelle elezioni del 2014, dalle urne arriva la conferma delle preferenze alla FIOM-CGIL.

Con 202 consensi alla lista, pari al 64% dei voti, sono stati eletti 4 delegati Fiom, due di questi alla prima esperienza e due riconfermati.

La FIM-CISL elegge invece 2 delegati.

“Buon lavoro alla RSU FIOM neoeletta e grazie a quella uscente perché se il nuovo stabilimento è oggi una realtà che occupa più di 500 persone il merito va a loro, a Laika e a tutti i lavoratori che con determinazione hanno saputo portare avanti la battaglia per la costruzione” è il commento del Segretario Generale della Fiom Cgil di Firenze Daniele Calosi.

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 



iMec giornale metalmeccanico