Palazzuolo sul Senio, 20.12.2017 - I lavoratori delle due aziende artigiane di Palazzuolo sul Senio riuniti ieri in assemblea, hanno dato il via libera unanime agli accordi siglati per il Premio di Risultato.

L'elemento retributivo interesserà i 35 addetti della Novatec, azienda leader nella realizzazione di macchine formatrici e dei relativi stampi per la produzione di contenitori alimentari in cartoncino e i 18 addetti dell'officina meccanica Elettromeccanica Misileo.

Sergio Tarchi funzionario Fiom esprime soddisfazione per i due accordi: "Il percorso che ci ha portato a questa intesa ci ha permesso di rafforzare il sistema di relazioni sindacali. L'obiettivo adesso è quello di tenere informati i lavoratori circa l'impegno di arrivare alla trasformazione del contratto applicato da artigianato a industria.

Per questo primo risultato ottenuto ringrazio innanzitutto i lavoratori per il loro impegno e Daniele Collini per il suo supporto in qualità di Responsabile dell'Ufficio Sindacale Fiom."

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico