Barberino del Mugello 03.07.2013 - COMUNICATO SINDACALE

I lavoratori e lavoratrici della Mape-Tecnol Srl di Galliano (Fi), riuniti oggi in assemblea dalle ore 12:30, valutano negativamente l'atteggiamento dell'Azienda di non presentarsi (NUOVAMENTE) ai tavoli promossi dalla Regione Toscana per discutere delle difficoltà sulle retribuzioni e sul futuro dell'azienda stessa. 

A fronte di tale atteggiamento rafforzano la loro convinzione di proseguire con lo stato di agitazione e proclamano

SCIOPERO AD OLTRANZA

fino a che la Proprietà non erogherà loro le retribuzioni alle normali scadenze e non si siederà ad un tavolo con le OO.SS. e con le Istituzioni Regionali per discutere del futuro dello stabilimento Mugellano.

per la Fiom Cgil di Firenze

Yuri Vigiani

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 



iMec giornale metalmeccanico