Firenze, 12.11.2020- Oggi abbiamo incontrato la Regione Toscana per aggiornarla sull'incertezza che pesa sulle sorti dell’azienda di impianti per la grande ristorazione di Scandicci.

Noi chiediamo chiarezza e risposte sul “tentativo di rilancio” preannunciato nel dicembre 2019 dall’amministratore delegato di Giga per conto della Middleby Corporation, la multinazionale che dal 2008 ha acquisito l’azienda. consigliere speciale per il lavoro Valerio Fabiani e Paolo Tedeschi per gli uffici della presidenza regionale hanno espresso il loro impegno a convocare un incontro con l'azienda nei prossimi giorni e comprendere meglio problemi e prospettive.

Come Fiom non ci stiamo, senza alcuna garanzia sul futuro! E, come sempre, saremo a fianco dei lavoratori!

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 



collettiva.it è la nuova piattaforma della CGIL