Firenze, 19.01.2019 - La Segreteria della Fiom Cgil di Firenze auspica che venga fatta al più presto piena chiarezza sui fatti di Empoli che hanno visto la morte di un cittadino italiano durante un fermo di polizia giovedì scorso.

Fiom Cgil Firenze: Durante la vertenza si era parlato di ricerca di un partner, mai di cessione. Richiesta incontro urgente alle istituzioni locali e al Mise. Totale adesione allo sciopero - prime 8 ore di un pacchetto di 24 - dei 42 addetti della sede di Firenze. Calosi (Fiom) , ‘’il silenzio di Leonardo Bassilichi sulla vicenda è assordante’’.

La segreteria della Fiom Cgil di Firenze si associa alle preoccupazioni espresse dai #sindaci dell’area metropolitana fiorentina sugli effetti negativi che il “#decretosicurezza” avrà sulle positive politiche di #accoglienza che si sono sperimentate negli anni nel nostro territorio.

Di nuovo sciopero per riportare l'azienda al tavolo negoziale per il rinnovo del contratto integrativo aziendale. Domani, 15 gennaio, 2 ore di sciopero con presidio sotto le sedi del gruppo, a Firenze in Via Torre degli Agli angolo Via Carlo Magno, ore 10.30 – 12.30.

Campi Bisenzio, 13.12.2018 - Incroceranno le braccia in sciopero per l'intera giornata di domani, venerdì 14 dicembre, i lavoratori della Sittel, ex Mazzoni, di Campi Bisenzio. L'azienda, che opera nel settore dei sistemi delle infrastrutture telefoniche ed elettriche, ha compiuto il grave atto di interrompere unilateralmente la trattativa nazionale per il rinnovo del contratto integrativo, giunta ormai ad un passo dall'accordo.

 



iMec giornale metalmeccanico